Navigazione veloce

Scrutini secondaria di I grado

Calendario primo e secondo quadrimestre.

Istituto Comprensivo di Mozzate

Viale Libertà, 3 – 22076 Mozzate (CO)

tel. 0331 831491- fax 0331 83189

codice meccanografico COIC83400P – c.f. 80017540131

Avviso  28

 Mozzate, 10/10/2017

A tutti i docenti

Scuola Secondaria di I grado

Oggetto: scrutini primo e secondo quadrimestre

Nel ricordare che il primo quadrimestre si chiuderà mercoledì, 31 gennaio 2018,  e che si è stabilita la durata di un’ora per classe, si trasmette il calendario degli scrutini.

I QUADRIMESTRE:

mercoledì, 31 gennaio

dalle ore 14.30 un’ora ciascuno

14.30: IIIB – 15.30: IIB – 16.30: IB – 17.30: IIIF

giovedì, 1 febbraio

dalle ore 14.30 un’ora ciascuno

14.30: IIIA – 15.30: IIA – 16.30: IA – 17.30: IE

venerdì, 2 febbraio

dalle ore 14.30 un’ora ciascuno

14.30: IIIC – 15.30: IIC – 16.30: IC – 17.30: IIID

lunedì, 5 febbraio

dalle ore 14.30 un’ora ciascuno

14.30: IIIE – 15.30: IIE – 16.30: ID – 17.30: IID

II QUADRIMESTRE

giovedì, 7 giugno

dalle ore 13.00

un’ora ciascuno

13.00: IIIC – 14.00: IIIE – 15.00: IIIA – 16.00: IIIF – 17.00: IIIB – 18.00: IIID

venerdì, 8 giugno

dalle ore 13.00

un’ora ciascuno

13.00: IIC – 14.00: IIE – 15.00: IIA – 16.00: IIB – 17.00: IID

sabato, 9 giugno

dalle ore 8.00

un’ora ciascuno

8.00: IC – 9.00: IE – 10.00: IA – 11.00: IB – 12.00: ID

La seduta di scrutinio sarà presieduta dal dirigente o dal coordinatore di classe.

Sia al termine del primo che del secondo quadrimestre, ogni docente dovrà inserire in Classeviva le valutazioni disciplinari entro il giorno precedente lo scrutinio.

La situazione degli alunni ripetenti, con frequenza irregolare o con gravi lacune dovrà essere evidenziata in Presidenza, alla prof.ssa Robustelli, dal coordinatore di classe.

I docenti dei Laboratori e dell’ora di Approfondimento di Lettere non parteciperanno allo scrutinio, ma consegneranno la valutazione degli obiettivi di apprendimento al docente della disciplina di riferimento.

Il docente dell’ora di alternativa alla religione cattolica, qualora non fosse già docente della classe, parteciperà allo scrutinio ed esprimerà la valutazione limitatamente agli alunni che seguono tali attività. In questi casi gli alunni interessati verranno scrutinati alla fine della seduta.

La durata dei singoli scrutini, sia del primo sia del secondo quadrimestre, potrà essere ridefinita in base alla numerosità e alla complessità delle classi. In questo caso seguirà apposita nuova comunicazione.

Il dirigente scolastico

Laura Mauri

 

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.